logo nautica
nautica
luglio 09, 2018 - Benetti

Benetti Yachtmaster 2018: grande successo per la diciottesima edizione

Un’altra soddisfazione per #benetti dopo i positivi report ricevuti da sponsor, professionisti della #nautica, capitani ed equipaggi che hanno preso parte all’edizione 2018 del #benetti Yachtmaster. Nei cinque raduni di questa edizione sono emersi temi sempre più attuali nel mondo dello yachting, primo tra tutti l’attenzione all’ambiente. Dopo la tappa spagnola di ottobre 2017 e quella italiana di febbraio è stato il turno di Miami, per l’evento conclusivo dello scorso maggio. L’appuntamento americano era stato preceduto, ad aprile, dai Roadshow di Singaporee Monaco.

Ottimo riscontro per la diciottesima edizione del #benetti Yachtmaster, la manifestazione che unisce capitani e professionisti del settore della #nautica per aggiornamenti, momenti di networking e importanti occasioni di confronto e riflessione. Anche l’ultima tappa americana (dal 2 al 4 maggio), che si è chiusa con una grande festa e la promessa di ritrovarsi l’anno venturo, ha confermato il successo di questa manifestazione, uno dei più partecipati raduni di professionisti del settore organizzato da un cantiere privato.

Importanti le novità introdotte per quest’ultimo capitolo. Innanzitutto è cambiata la location: #benetti ha lasciato il mare e scelto di spostarsi nell’esclusiva downtown di Miami, cuore pulsante della città dallo skyline ipermoderno e suggestivo. È stato Roberto Corno, Worldwide Sales Director, a introdurre l’evento americano, a cui hanno partecipato ben 34 professionisti, di cui molti per la prima volta.

Ad apertura dei lavori,Fabrizio Scerch e Tommaso Bilotta, rispettivamente Country Manager e Brand Manager di Benetti Americas, hanno parlato dell’ambizioso futuro dell’azienda e dei nuovi modelli. LInternational Safety Management Code For the Safe Operation of Ships è stato poi al centro degli interventi di Peter Selivanoff ed Eric Turoff di Fraser Yachts, a cui ha fatto seguito il workshop di Lucy Fox e Kristen Husk,sempre di Fraser Yachts, sullelinee guida della Convenzione MLC 1.4.


Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Filtro avanzato