logo nautica
nautica
maggio 09, 2017 - Navigami

NavigaMi 2017 si conferma un appuntamento in grande crescita

Più di 50 barche e gommoni, oltre a motori fuoribordo, società di charter e tante attività per i bambini hanno riempito la darsena di Milano

L'ottava edizione del #navigami, la grande festa della #nautica a #milano che si è svolta a #milano dal 5 al 7 maggio, ha confermato appieno le aspettative. Non è un caso se questo evento è diventato un punto di riferimento nel panorama nautico italiano.

La Darsena ha dunque ospitato oltre 50 barche e gommoni fino a 12 metri. L'ammiraglia di questa ottava edizione della festa della #nautica è stato lo Z35, un 35 piedi – 10,5 metri – firmato dallo storico cantiere Cranchi. Ben sei i modelli che Invictus Yachts ha portato in banchina insieme alla #nautica Bertelli, concessionario di zona, tra cui due anteprime italiane, il 240 FX e il 280 CX.
 
Sulle sponde milanesi è tornato anche uno storico marchio americano come Boston Whaler, con due dei suoi fisherman della gamma Outrage, e non sono mancati neppure i colossi francesi Beneteau (che in banchina ha portato anche la sua #barca a #vela First Twenty) e Jeanneau. Tanti i produttori di gommoni – sempre più di moda - che hanno colorato le sponde della darsena, tra i quali Lomac (molto ammiratori del suo Adrenalina 9.0), Ranieri, Nuova Jolly, Zar Formenti, Marlin Boat, Nauma-Tec.
 
Non potevano mancare neppure quest'anno i principali protagonisti del mondo dei motori fuoribordo come Mercury, Suzuki e Yamaha, che hanno deciso di presentarsi al gran completo nel centro di #milano, sia con i loro propulsori sia con le diverse proposte in package. M3 Servizi Nautici ha messo in acqua un #gommone con #motore Tohatsu, mentre Selva, unico costruttore europeo di fuoribordo, ha proposto tra le altre cose il suo piccolo fuoribordo elettrico Torqeedo.
 
Il #navigami è stato anche l'occasione per i più piccoli per sperimentare un mondo nuovo grazie alle numerose attività che sono state loro dedicate all'interno del programma #navigami Kids. Grazie al supporto della Lega Navale Italiana (sezioni di #milano e Meina) e del Centro Velico di Caprera, i ragazzi hanno avuto la possibilità di salire su simulatori di #vela per apprendere le nozioni di base e avere il primo approccio al mondo nautico e sono stati coinvolti nelle lezioni d´arte marinara per imparare i nodi e capire il vento. La Federazione Italiana Rafting ha messo a disposizione anche alcune canoe per permettere ai ragazzi di solcare le acque della Darsena e divertirsi con i propri istruttori.
 
L'edizione 2017 del #navigami è stata anche l'occasione ideale per scovare le ultime offerte per una vacanza in #barca, a #vela o #motore. Gli esperti delle principali società di charter, come Albatross Yachting, hanno consigliato gli appassionati – ma anche i neofiti – a proposito della #barca giusta da scegliere e degli itinerari ideali per godersi al massimo la prossima crociera.
 
Molto interessanti i dati raccolti tra i partecipanti tramite il software Kmeet:

  • il 37% dei partecipanti al sondaggio sono utenti nuovi per il #navigami: non avevano mai partecipato a questa manifestazione
  • il 24% dei partecipanti al sondaggio ha un'imbarcazione di proprietà
  • il 63% dei partecipanti al sondaggio è stato almeno una volta in #barca (viaggio, mini crociera con amici...)

L'appuntamento è adesso per la nona edizione del #navigami, che andrà in scena nel mese di maggio 2018.


Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare