logo nautica
nautica
aprile 21, 2016 - Azimut

Benetti Yacht Master 2016 USA successo americano

Si è conclusa con successo la terza e ultima tappa, a Miami, del progetto “Azimut Benetti YachtMaster Superyachting On A Global Scale” che ha mantenuto la comunità dei comandanti in costante comunicazione per l’intero anno.


Due giornate a Miami Beach per chiudere in bellezza l’annuale evento – al 16° anno consecutivo – che Azimut|Benetti dedica ai comandanti della sua flotta di megayacht, surveyor, rappresentanti armatori, oltre agli sponsor.


La terza e ultima tappa – dopo Hong Kong a novembre 2015 e in Italia lo scorso febbraio 2016 – ha rappresentato la conclusione delle manifestazioni principali dell’Azimut Benetti YachtMaster Superyachting On A Global Scale, anche se questa comunità rimarrà in comunicazione costante per tutto l’anno attraverso workshop ed eventi minori che si terranno fuori stagione da settembre a maggio per garantire la continuità, insieme alle sessioni tecniche e a incontri presso il cantiere.


La prima giornata ha visto i partner e gli sponsor dell'evento partecipare a un divertente “speed dating”  in cui hanno avuto la possibilità di incontrare e salutare i partecipanti prima di introdurre l'azienda e i loro servizi.


Attuali e interessanti i consueti workshop, fulcro dello spirito dello #yacht Master, in quanto importante momento di confronto di esperienze e di trasferimento di competenze.


Harald van Exem, direttore #yacht Services Worldwide di Fraser Yachts ha illustrato il complesso mondo delle assicurazioni marittime, aiutando a trovare il valore aggiunto all’interno di pacchetti assicurativi. Questo è stato seguito da una importante panoramica e analisi su come leggere i certificati degli #yacht da Clive McCartney, Senior Manager #yacht Services a Fraser Yachts.


Alessandro Gallifuoco, Quality and After Sales Manager Benetti, ha invece illustrato le sfide che un comandante deve affrontare nella gestione dell’equipaggio. 


Ches King, Business Development Manager di Rina, ha concluso la giornata di lavoro con una  interessante panoramica sulle prossime normative in materia di tutela ambientale nel settore. 


Molto soddisfatto Alessandro Gallifuoco, per i continui feedback positivi che ha ricevuto il team: “Lo #yacht Master si è concluso con un successo al di là di ogni aspettativa. Abbiamo visto grande entusiasmo sia da parte degli sponsor sia da parte degli ospiti, che fossero comandanti, surveyor o altri professionisti del settore, testimoniato anche dalla partecipazione molto attiva durante i workshop. In questi, siamo stati molto fortunati nell’avere avuto al nostro fianco ospiti di livello e realtà come Fraser Yachts che hanno dato un contributo di qualità. Il successo ottenuto in questa edizione rafforza ovviamente la nostra volontà di trasformare questo #yacht Master Worldwide in una tradizione consolidata, e siamo già al lavoro per il prossimo anno!”.


Un contributo fondamentale al successo della manifestazione è stato dato dai partner e sponsor dell’evento:AWLGrip, Boero YachtCoatings, Jotun, Peninsula Petroleum, Peters&May Superyachts, Team Italia, Versilia Marine Service, Viraver, Butch Kemp Designs, Fraser Yachts, SLAM, Refit 3 #yacht Refit Service, Naiad Dynamics.